Ritorno ad Alito con il progetto

Ritorno ad Alito con il progetto "Say"

Dopo le difficoltà causate dal lockdown di maggio, finalmente la situazione si sta sbloccando al nostro centro agricolo di Alito. Ha preso il via il progetto SAY (finanziato da AVSI) che prevede corsi di formazione avanzati in orticoltura e trazione animale, produzione e gestione del pollame, operatori veterinari di villaggio e operatori per la gestione di trattori. I corsi si svolgeranno per un periodo di 4 mesi e coinvolgeranno 98 ragazze e ragazzi a partire da ottobre. Il progetto ha mossi i primi passi già da luglio quando la situazione era ancora incerta a causa del Covid-19.  
Il primo obiettivo era raggiungere il maggio numero di giovani per informarli dell'avvio del progetto. Sono stati utilizzati diversi canali comunicativi come avvisi pubblicitari affissi nelle chiese, parrocchie, sotto-contee, sensibilizzazione nei villaggi da parte dei facilitatori, passa-parola tramite vecchi studenti e divulgazione del progetto grazie alla Diocesi di Lira.
Ad agosto è stata avviata la selezione tramite interviste (orali e scritte) presso il centro di formazione suddivisa in 7 giorni in modo da evitare assembramenti e seguire le linee guida del ministero della salute per la prevenzione del Covid-19. Hanno partecipato più di 200 giovani ragazzi in grado di leggere e scrivere in maniera fluida e esaustiva; a 100 di questi sono state consegnate le lettere di ammissione ai corsi.
A settembre invece sono stati realizzati incontri di programmazione delle attività, riunioni con le autorità locali per richiedere i permessi necessari alla riapertura del centro di formazione e sono state preparate le stanze e i dormitori, pronte per accogliere gli studenti. Con ottobre finalmente sono stati avviati i corsi accogliendo i ragazzi nel centro.
Vi daremo ulteriori aggiornamenti nelle prossime settimane quando la formazione entrerà nel vivo!
Le sfide che stiamo affrontando sono diverse e complicate da risolvere. Il nostro impegno non mancherà di certo ma abbiamo bisogno anche del vostro aiuto. Per effettuare una donazione e contribuire alle attività del centro, è possibile cliccare qui e donare con PayPal oppure utilizzare i classici metodi come bonifico bancario intestato ad Africa Mission IBAN: IT18 M051 5612 600 CC00 000 33777 o versamento sul conto postale n. 11145299 con causale "Sosteniamo insieme il Centro Agricolo di Alito".
Ogni singolo gesto può contribuire a mantenere attivo il training centre e con esso anche la speranza per tanti giovani ad avere un futuro diverso.